2020.19.3.0 IT/IT

Abbiamo trasformato la natura in colore.

  • CUPRA Formentor sarà disponibile in tre colori esclusivi ispirati a elementi naturali: Petrol Blue opaco, Grigio Magnetico opaco e grigio Grafene
  • Il processo per disegnare la palette cromatica del primo SUV coupé del marchio è durato tre anni, con oltre 800 diverse formulazioni
  • CUPRA Formentor è già disponibile in pre booking, con le prime unità in arrivo durante l’autunno

Verona, 01/10/2020. – 28 di azzurro perlato, 25,2 di nero, 9,2 di Crystal Silver, 1,5 di bianco, 0,6 di viola, un tocco di brillante e alluminio… Dietro a queste dosi ci sono oltre tre anni di lavoro, innumerevoli prove e, alla fine, un nome: la tonalità Petrol Blue. Quando i designer di CUPRA hanno dato vita ai primi bozzetti di Formentor, da quel preciso momento, il team di Color&Trim ha iniziato a lavorare ai colori che avrebbero vestito il primo modello del marchio. Sono diversi gli elementi che definiscono lo spirito di un’auto come CUPRA Formentor: raffinatezza, innovazione, un design esterno che cattura lo sguardo… e i suoi tre colori esclusivi. Ognuno con la sua storia e il suo perché.

- Colori con un DNA. Per ottenere la palette di CUPRA Formentor, il primo passo compiuto dal team di designer di Color&Trim, guidato da Francesca Sangalli, era mirato a identificare l’essenza e il DNA del marchio. Formentor è il primo modello nativo CUPRA, con il compito di porre le basi del suo spirito: design contemporaneo, prestazioni sportive e stile unico. “I colori sono fondamentali per identificare il carattere di un marchio. Ogni colore ha la propria personalità, esprime un’attitudine differente, e i colori che abbiamo creato per il primo modello CUPRA riflettono una personalità autentica”, condivide Francesca Sangalli, Responsabile di Color&Trim Concept&Strategy.

- La natura come ispirazione. Le idee per disegnare un nuovo colore che si identifichi con dei precisi valori possono arrivare da molte fonti di ispirazione. In questa occasione, la natura, con le sue texture, ambienti e forme, è stata la musa per dispiegare la creatività convertita in colore. “Gran parte dell’ispirazione arriva dalla natura e dagli elementi che la compongono. Abbiamo ricreato il colore dei minerali, della pietra, della terra, persino dell’ambiente che ci circonda”, racconta Francesca.

- L’eleganza delle tonalità matte. Ognuno dei colori è stato disegnato mescolando tinte e altri materiali come alluminio e mica, per ottenere l’effetto desiderato. Così si ottengono finiture metallizzate, perlate e matte che, nel caso di Formentor, sono l’esclusivo Petrol Blue opaco, Grigio Magnetico opaco e Grigio grafene. Aggiungere alla mescola un milligrammo in più o in meno di bianco o conferire al colore più o meno brillantezza lo rende completamente diverso. “Per arrivare a ottenere il Grigio Magnetico opaco abbiamo creato talmente tante gradazioni dello stesso tono, che a volte era perfino difficile distinguerle. Ma sapevamo esattamente ciò che volevamo, ossia che la superficie dell’auto sembrasse una roccia. Alla fine, abbiamo ottenuto questo effetto introducendo grandi particelle metalliche che le conferiscono questa parvenza di durezza tipica delle rocce. Abbiamo trasformato la natura in un colore”, conclude Francesca.

- Spirito SUV coupé. Oltre a creare un nuovo codice di colori per CUPRA, era altrettanto fondamentale dotare questo modello di un carattere speciale. “è molto importante lavorare sull’effetto che si vuole dare al colore. CUPRA Formentor è un’auto con molti volumi e linee tese. Questo fa sì che, in base a come viene toccato dalla luce, si percepiscano colori molto diversi. Sono colori vivi”, aggiunge Jordi Font, Responsabile Sviluppo del team di Color&Trim. Esterni e interni sono in consonanza, con combinazioni e dettagli in color rame. La palette della nuova CUPRA Formentor si completa con altri sei colori: rosso Intenso, verde Camouflage, nero Midnight, Urban Silver, grigio Magnetico e bianco.

Tre colori, tre diverse ispirazioni per Francesca

Petrol Blue opaco – è il colore che identifica CUPRA. Rappresenta il DNA sportivo e sofisticato del marchio. Con la sua finitura matte, aggiungiamo carattere tecnico e intensità al colore.

Grigio Magnetico opaco – La sua superficie doveva essere come la pietra. Questa tonalità ha al suo interno particelle metalliche che le conferiscono la durezza tipica dei minerali. Natura allo stato puro.

Grigio Grafene – In parole semplici, è una lamina, come un unico strato di atomi di carbonio. Abbiamo voluto conferirgli un carattere piano e audace al tempo stesso.