IT/IT

I giocatori del FC Barcelona entrano nel mondo CUPRA e personalizzano le proprie auto

  • I giocatori del Barça hanno configurato la propria versione di CUPRA Formentor, CUPRA Leon e CUPRA Ateca
  • 19 calciatori, tra cui Gerard Piqué, Sergio Busquets e il CUPRA global ambassador Marc ter Stegen hanno partecipato all’evento
  • Marc ter Stegen: “Sono molto contento che i miei compagni abbiano avuto la possibilità di scoprire il mondo CUPRA e personalizzare il loro modello ideale”
  • CUPRA mostra la sua gamma completa insieme alle auto da gara e a CUPRA Tavascan Electric Concept
     

Verona, 21-01-2021 – I giocatori del FC Barcelona entrano nel mondo CUPRA. Il partner automotive e mobilità ufficiale del club ha organizzato un evento che ha visto riuniti 19 calciatori del club presso il centro di formazione Ciutat Esportiva Joan Gamper. I giocatori del Barça hanno avuto la possibilità di sperimentare l’universo del nuovo marchio non convenzionale, di toccare con mano il design contemporaneo dei suoi modelli e di personalizzare digitalmente la propria auto ideale, il tutto ispirato ai format di evento dell'industria della moda.

I capitani Gerard Piqué e Sergio Busquets, i nuovi acquisti Sergiño Dest e Miralem Pjanic, il centrocampista olandese Frenkie de Jong e il global ambassador CUPRA Marc ter Stegen sono alcuni dei giocatori che hanno visitato lo spazio allestito dal brand presso il centro di allenamento del club. Durante l’evento, tenutosi nel pieno rispetto delle necessarie misure sanitarie e di sicurezza, CUPRA ha dispiegato la sua gamma completa di vetture, a partire da CUPRA Formentor, primo modello progettato e sviluppato esclusivamente per il brand, le due nuove versioni di CUPRA Leon, hatchback e Sportstourer, e la nuova CUPRA Ateca.

“CUPRA e il FC Barcelona condividono la volontà di ispirare il mondo da Barcellona, attraverso uno stile accattivante e una sportività ad alte prestazioni. La nostra partnership ha l’obiettivo di creare esperienze emozionali per la nostra comunità di fan, quindi per noi è molto importante che i giocatori si sentano parte di questo progetto ed entrino in contatto con i valori del marchio. Vederli così presi da questa attività è stato incredibile, perché abbiamo ricreato esattamente ciò che i nostri clienti vivono nei nostri Garage CUPRA in giro per il mondo, unendo l’esperienza digitale a un sapiente tocco umano, grazie all'attenzione dei CUPRA Master” spiega Antonino Labate, Direttore Strategia, Sviluppo Business e Operazioni di CUPRA.

Un’esperienza contemporanea

All’interno dello spazio creato da CUPRA, i giocatori hanno potuto personalizzare in ogni dettaglio la propria auto in maniera interattiva, utilizzando gli strumenti digitali che il marchio ha messo a disposizione degli oltre 500 punti vendita specializzati in tutto il mondo e con il consiglio degli esperti del marchio, i CUPRA Master.

In questa occasione, oltre a presentare i quattro modelli che formano la gamma CUPRA, il marchio ha mostrato ai giocatori del Barça la propria visione della sportività elettrificata, esponendo nella sede del FC Barcelona CUPRA Tavascan Electric Concept. Il brand ha inoltre mostrato il suo DNA racing con la prima turismo da gara 100 % elettrica, CUPRA e-Racer, e CUPRA Leon Competición, che nell’anno del suo debutto ha trionfato nel campionato TCR Italy, conquistando il suo primo titolo in pista.

Marc ter Stegen, portiere dell’FC Barcelona e global ambassador CUPRA, ha dichiarato: “Sono felice che i miei compagni di squadra abbiano potuto scoprire il mondo CUPRA e personalizzare la propria auto. Più di un giocatore mi aveva chiesto i punti di forza di ogni modello, ma ora hanno potuto vedere tutta la gamma in prima persona. Io ho deciso di rinnovare la mia CUPRA Formentor con la nuova versione ibrida plug-in da 245 CV, che mi consentirà di continuare a godermi la guida sportiva riducendo al minimo l’impatto dell’auto sull'ambiente. Non vedo l’ora di vedere i miei colleghi guidare i loro nuovi modelli CUPRA per le strade di Barcellona”.

La gamma CUPRA

I calciatori del FC Barcellona hanno avuto la possibilità di scegliere la propria auto tra i quattro modelli in gamma. C’è chi come Sergio Busquets, Frenkie de Jong, Sergiño Dest o Miralem Pjanic hanno scelto di personalizzare CUPRA Formentor. Il modello designato come auto ufficiale dell’FC Barcelona vanta una ampia gamma di sette propulsori, comprese due varianti ibride plug-in in arrivo nel primo trimestre di quest’anno. Questo SUV coupé ad alte prestazioni deve il suo nome al suggestivo promontorio dell’isola di Maiorca e coniuga un design esterno contemporaneo declinato in una palette di nove colori, con interni sofisticati e materiali di alta qualità, nonché un alto livello di connettività grazie al sistema CUPRA Connect, che consente di comandare da remoto tramite smartphone alcune funzioni della vettura.

I giocatori hanno inoltre avuto l’opportunità di personalizzare le due versioni di CUPRA Leon, il modello più venduto del marchio. Primo modello ibrido plug-in di CUPRA, è già disponibile sul mercato sia in versione carrozzeria hatchback, sia Sportstourer. Grazie ai suoi 245 CV di potenza combinata, CUPRA Leon e-HYBRID è ottimale per gli spostamenti urbani, assicurando fino a 52 km di autonomia in modalità completamente elettrica nel ciclo WLTP (68 km nel ciclo NEDC) e permettendo di godere al contempo una guida sportiva su strada. Il nuovo modello offrirà anche una vasta gamma di motori a benzina con tre opzioni da 245, 300 e 310 CV (quest’ultima solo nella sua versione Sportstourer, in abbinamento alla trasmissione integrale 4Drive).

Infine, Clement Lenglet e Junior Firpo hanno scelto la nuova CUPRA Ateca. Il primo modello lanciato sotto il marchio CUPRA è stato di recente rinnovato, sempre all’insegna delle alte prestazioni. Il SUV da 300 CV è un prodotto unico nel suo genere e ha contribuito fin dal suo lancio a spingere la crescita del marchio CUPRA in Europa e, fuori dal continente, in Paesi come il Messico.

Con l’attuale gamma modelli, una volta che tutte le motorizzazioni saranno disponibili, CUPRA prevede di raggiungere il miliardo di euro di fatturato. A questi quattro modelli si aggiungerà inoltre CUPRA Born, la prima auto 100% elettrica del brand, contribuendo a cambiare la percezione delle vetture elettriche con la sua sportività altamente emozionale.