IT/IT

J.A. Bayona diventa ambassador CUPRA

 

  • Il regista spagnolo J. A. Bayona si unisce alla CUPRA Tribe e rafforza il legame tra il brand automobilistico e l’industria cinematografica
  • CUPRA e J. A. Bayona, insieme, promuoveranno i giovani talenti attraverso due concorsi di cortometraggi in collaborazione con la Escola Superior de Cinema i Audiovisuals de Catalunya (ESCAC)

 

Verona, 18.12.2023 – CUPRA aggiunge un nuovo membro alla sua Tribe, il regista e produttore cinematografico spagnolo J.A. Bayona, che diventa global ambassador per promuovere la creatività e l'innovazione made in Barcelona. Il suo ingresso nella Tribe è stato annunciato nel corso di un evento che si è svolto a CASA SEAT. Con questa collaborazione, CUPRA rafforza il legame con il mondo del cinema dopo essere diventato partner automobilistico ufficiale del Sitges Film Festival.

Il percorso professionale di J.A. Bayona è in forte sintonia con CUPRA. In un breve arco di tempo, grazie alla loro natura dirompente, sia il marchio che il regista si sono fatti strada nel mondo dell’auto e del cinema. CUPRA e J.A. Bayona condividono una passione comune, che è quella di mettere l’emozione al centro di tutto ciò che fanno e ispirare il mondo da Barcellona. L'ingresso di J.A. Bayona come nuovo ambassador riflette la nostra ambizione di diventare un'azienda spagnola veramente globale”, ha dichiarato Wayne Griffiths, CEO di CUPRA.

Nato e formatosi a Barcellona, J.A. Bayona è uno dei più giovani registi ad aver raggiunto il successo internazionale. Ha esordito alla regia con The Orphanage (2007), presentato in anteprima al Festival di Cannes, e ha vinto sette premi Goya, tra cui quello per il miglior regista esordiente. Con Lo imposible (2012) ha vinto cinque premi Goya e Naomi Watts, attrice protagonista, ha ottenuto una nomination agli Oscar. A questi titoli sono seguiti film come Un mostro viene a trovarmi (2016), Jurassic World: Fallen Kingdom (2018), Penny Dreadful (2014-2016) e Il Signore degli Anelli: Gli anelli del potere (2022). Il suo ultimo film, La società della neve (2023), è il candidato spagnolo ai prossimi Oscar ed è stato selezionato per concorrere al Golden Globe come miglior film straniero.

CUPRA, dal canto suo, è nata nel 2018 con l'obiettivo di sfidare lo status quo e, ad oggi, è uno dei marchi automobilistici in più rapida crescita in Europa oltre ad aver vinto più di 165 premi internazionali in soli cinque anni.

 

Condivido con CUPRA la visione di un mondo emotivo e innovativo, dove ogni cosa viene fatta con passione. È per questo che lavoreremo insieme a diversi progetti culturali, insieme ad altre organizzazioni, per dare un impulso ai giovani talenti, da Barcellona al resto del mondo”, ha commentato J.A. Bayona.

Durante l’evento, CUPRA e J.A. Bayona hanno annunciato che, in collaborazione con la Escola Superior de Cinema i Audiovisuals de Catalunya (ESCAC), lanceranno due concorsi creati per trovare i giovani talenti creativi della prossima generazione e incentivarli nella loro carriera nel mondo del cinema.

Il primo concorso sarà di cortometraggio e rivolto a giovani talenti di età compresa tra i 17 e i 23 anni. Il vincitore riceverà una borsa di studio completa per sviluppare il proprio talento cinematografico presso l’ESCAC. Il secondo concorso, invece, è dedicato ai giovani tra i 21 e i 30 anni che abbiano conseguito una laurea, un master o che siano ex studenti dell'ESCAC. Il concorso sarà annuale e il vincitore riceverà un sostegno per la produzione e la promozione del proprio cortometraggio.

Nell’ambito della partnership tra CUPRA e J.A. Bayona, il marchio ha consegnato una CUPRA Formentor e-HYBRID al regista e produttore spagnolo e ha sponsorizzato il concerto The Universe of J.A. Bayona, tenutosi lo scorso 8 dicembre al Liceu.

 

Una Tribe da film

J.A. Bayona si unisce alla CUPRA Tribe diffusa in tutto il mondo: dallo sport, con i calciatori dell’FC Barcelona Marc ter Stegen e Alexia Putellas, alla scena artistica, come l’attore Daniel Brühl e l’artista urbano TvBoy. Ogni ambassador condivide con CUPRA valori quali la passione, la determinazione, le alte prestazioni e la capacità di superare i confini e di sfidare i limiti.